Pronto intervento serrature Trieste: ecco i metodi più utilizzati per le effrazioni

Home » Pronto intervento serrature Trieste: ecco i metodi più utilizzati per le effrazioni

Pronto intervento serrature Trieste: ecco i metodi più utilizzati per le effrazioni

Molto spesso i tentativi di effrazione in abitazioni domestiche e attività commerciali passano in sordina e non conquistano molta risonanza mediatica, finendo per mettere in secondo piano il dilagante problema.

Fortunatamente, almeno per quanto riguarda l’integrità di porte e/o serrature, il servizio di pronto intervento su serrature danneggiate a Trieste del Fabbro Franz impedisce che non vi siano ulteriori danni.

L’azione di forzatura dei sistemi di chiusura di fatto compromette il perfetto meccanismo di chiusura di porte e serrature.

La risposta di Fabbro Franz alle chiamate di pronto intervento su serrature a Trieste ha evidenziato alcuni dei metodi più frequenti utilizzati dagli scassinatori:

  • Manipolazione – I grimaldelli cilindrici possono ricostruire il profilo della chiave semplicemente inserendo il tensore nel carrello della serratura, incastrando la chiave morbida e creando delle vibrazioni sui denti della chiave.
  • Key Bumping – La tecnica consente di inserire nella serratura una chiave detta “a urto” e usarla come un tensore da colpire per alzare i pistoni superiori al di là della linea di apertura e aprire la serratura.
  • Picking – Questa tecnica consente di decodificare la cifratura della chiave mediante l’allineamento manuale dei pistoncini all’interno del cilindro con grimaldelli o attrezzi specifici, rotazione del barilotto e apertura della serratura .
  • Pongata o impressione con cera – L’uso di resine e componenti chimici riesce a sagomare il calco degli elementi interni di una serratura di medio bassa sicurezza.
2017-10-24T12:29:54+00:00 ottobre 24th, 2017|Pronto intervento serrature Trieste|0 Comments

Leave A Comment

CHIAMA ORA